ÁFRICA

Siamo presenti in diversi paesi africani, come: Mozambico, Benin, Costa d’Avorio, Angola, Capo Verde. In queste località si sviluppa il lavoro sociale e di evangelizzazione:
ícone-africa

Orfanotrofio Maschile

ícone-africa

Orfanotrofio Femminile

ícone-africa

Ospedali e ambulatori

ícone-africa

Assistenza scolastica

ícone-africa

Formazione etica, morale e religiosa

ícone-africa

Corsi di formazione professionale

ícone-africa

Residence

ícone-africa

Evangelizzazione con i bambini

ícone-africa

Evangelizzazione con i malati

ícone-africa

Gruppi di Preghiera

ícone-africa

L'evangelizzazione tramite la musica

ícone-africa

Cenacoli con giovani e adulti

ícone-africa

Incontri vocazionali

Mozambico

Il Mozambico ha una realtà di alti livelli di povertà e malattia. Di fronte ai bisogni della popolazione, l’Opera di Maria sviluppa attività sociali e di evangelizzazione, che mira a responsabilizzare i giovani all’esercizio della cittadinanza e l'esperienza di fede. Un esempio è l’orfanotrofio Madonna Regina del Mondo, un istituto cattolico situato in Dombe. Lì offriamo formazione etica, educativa, formazione professionale, principi morali e religiosi con l’aiuto dei missionari dell’Opera di Maria e del Centro Studentesco.

Costa d’Avorio

La Costa d’Avorio è un paese segnato da guerre e instabilità derivanti dalle dispute politiche. In questo paese, l’Opera di Maria è dedicata principalmente al lavoro con i giovani, promuovere l’evangelizzazione, professionalizzazione e la formazione dei giovani.

Benin

In Benin l’Opera di Maria ha un lavoro crescente nello svolgimento del cenacolo, tra cui, cenacoli per giovani e cenacoli per i moltiplicatori. Inoltre, l’Opera di Maria è attenta ai bisogni della gente, ad esempio, realizzando attività di evangelizzazione negli ospedali.

Capo verde

A Capo Verde, la Comunità Opera di Maria svolge un lavoro soprattutto per i giovani, con attività sportive e culturali, programmi di comunicazione e ritiri. Sviluppando anche lavoro di evangelizzazione nelle strade e nelle carceri, nonché le attività dirette al Cenacolo Opera di Maria, raggiungendo migliaia di famiglie.

Angola

La guerra in Angola ha devastato le infrastrutture, l’economia e le istituzioni religiose. Come risultato del conflitto, la popolazione angolana, che è prevalentemente giovane, ha un alto tasso di disoccupazione e il coinvolgimento con la droga. Data la necessità per l’Angola, l’Opera di Maria svolge attività sociali e di evangelizzazione prevalentemente orientati verso i giovani.